Sicurezza di viaggiare in India
Tempo in India
Ahmedabad
Bangalore
Bombay
Delhi
Calcutta
Lucknow
Hyderabad
Chennai
Prenotazione dei biglietti per l'India Prenota un hotel in India Tour in India

DOMANDE DI SICUREZZA IN INDIA
Terrorismo e criminalità
A dire il vero, dal punto di vista della minaccia terroristica, l'India non può essere definita un luogo assolutamente sicuro. Spesso si verificano atti terroristici, anche in luoghi pubblici frequentati dai turisti (ad esempio, in alberghi, treni, stazioni ferroviarie, mercati, ecc.). A causa dell'alto rischio per i viaggiatori, non è consigliabile visitare lo stato indiano di Jammu e Kashmir, per spostarsi lungo il confine tra India e Pakistan.
Non tutto è liscio in India e con il crimine. Piccoli reati, furti di tasche e furti da borse, sono diffusi, soprattutto sui trasporti. Se viaggi in treno, tieni sempre le cose più preziose per te. Se viaggi in aereo, dovresti prestare particolare attenzione ai bagagli nel settore di arrivo e partenza.
Aeroporti, stazioni ferroviarie, ristoranti e attrazioni popolari sono spesso utilizzati da truffatori che cercano ricchi "clienti". Fai attenzione ai tassisti e ai conduttori di treni, che si rivolgono ai viaggiatori con l'offerta di dare un giro economico, trovare un hotel economico o fornire qualche altro servizio. I viaggiatori che accettavano tali offerte erano spesso vittime di frodi, ad esempio, erano occupati in camere d'albergo sproporzionatamente costose, pagati per "tour" indesiderati, "acquisti" indesiderati, ecc.
Un'altra forma popolare di frode, quando un turista vestiti deliberatamente contaminati, distraendo così la sua attenzione al furto. Anche i turisti a volte cercano di fornire acqua o cibo avariato per renderli più vulnerabili ai furti, specialmente nelle stazioni ferroviarie. Pertanto, non è consigliabile assumere cibo o bevande da estranei.
Sicurezza stradale
L'India è uno dei leader mondiali in termini di numero di incidenti stradali mortali. Pertanto, si raccomanda di non perdere la vigilanza, attraversando la strada anche sui passaggi pedonali; usare sempre le cinture di sicurezza nelle auto. Viaggiare di notte è particolarmente pericoloso. Gli autobus, così popolari tra gli indiani, di solito guidano con un eccesso di velocità consentito, con violazione delle regole del traffico, spesso ignorano il semaforo rosso. I treni sono più sicuri degli autobus, ma gli incidenti ferroviari si verificano in India più spesso che in altri paesi.
Al di fuori delle grandi città, le strade sono generalmente in cattive condizioni. Anche sulle strade principali ci sono spesso solo due bande con segni appena visibili. A volte i conducenti locali percorrono la corsia opposta, spesso senza luci. Sulla strada in un unico flusso, camion e autobus sovraccarichi, scooter, buoi e cammelli, cavalli e persino elefanti, ciclisti e roaming di bestiame in roaming.
Se il conducente incontra un pedone o una mucca, i passanti indignati possono attaccare il veicolo e i suoi passeggeri. Possono organizzare linciaggi, bruciare una macchina. Pertanto, avendo avuto un incidente, dovresti chiamare la polizia il prima possibile.
Cataclismi naturali e incidenti tecnogenici
La stagione delle piogge monsoniche, che dura da giugno a ottobre, porta spesso a inondazioni e frane, soprattutto negli stati dell'Uttar Pradesh e del Bihar nel nord-est, nell'Andhra Pradesh e nel Karnataka nel sud. In questo periodo, ci può essere una carenza di acqua potabile e cibo. Dopo che l'acqua si ritira, c'è un alto rischio di contrarre malattie causate dall'acqua sporca. Inoltre, gli elementi possono danneggiare le comunicazioni di trasporto.
Alcune aree costiere dell'India, in particolare sulla costa orientale, sono vulnerabili ai cicloni che possono causare mareggiate costiere. Le informazioni sull'approccio dei cicloni sono solitamente distribuite da un centro meteorologico locale.
Se vuoi visitare le Isole Andamane, tieni presente che sono stati registrati casi di attacchi ai turisti di coccodrilli.
Assistenza sanitaria
La maggior parte delle istituzioni mediche in India non sono paragonabili a quelle in Russia, specialmente nelle aree remote. L'assistenza medica privata di qualità è disponibile solo nelle grandi città, ma è costosa.
Stai attento con acqua e cibo. Si può bere solo acqua bollita o in bottiglia, è anche consigliabile evitare il ghiaccio nelle bevande. L'acqua in bottiglia è solitamente di alta qualità, ma prima dell'uso consigliamo di controllare sempre la tenuta del coperchio. In una bottiglia, la cui integrità è stata spezzata, in condizioni di calore costante, i batteri si moltiplicano rapidamente. Verdure e frutta, mangiate sbucciate.
Inoltre, per evitare indigestioni, lavarsi costantemente le mani con sapone o massaggiare con alcool.
Mangiare nei ristoranti è anche un fattore di rischio per i viaggiatori. Pertanto, si consiglia di mangiare solo cibi appena cotti. Mangiare in ristoranti affollati con un alto turnover di clienti - ci sono, almeno, più possibilità che i prodotti non mentano.
Un altro attacco che può minacciare i turisti è la rabbia. Circa 30 mila persone muoiono ogni anno in India per rabbia. Questa malattia si diffonde attraverso il morso di animali infetti - il più delle volte cani o scimmie. Dovresti consultare immediatamente un medico dopo aver morso qualsiasi animale. Pertanto, non è raccomandato, al fine di evitare i morsi, di nutrire le scimmie di strada, che spesso si trovano nelle città dell'India.

 

Aggiungi un commento

Codice di sicurezza
aggiornare